La terra è l'anima  
  dei nostri vini

La nostra ospitalità  
  tra arte e tradizione

Blog

logo-ceretto

Blog

Francesco Clemente ad Alba

Negli ultimi giorni - tra il rivoluzionario annuncio del Premio Nobel per la letteratura assegnato a Bob Dylan e il commosso addio a Dario Fo – non si parla d’altro che di questo prestigioso riconoscimento.

Forse non tutti sanno che nel 1992 è stato l’americano Derek Walcott a ricevere un Nobel per la sua produzione letteraria: il poeta e scrittore santaluciano è stato insignito del Premio grazie al suo Omeros, un poema epico in terzine che trascrive la storia di Odisseo ambientandola ai giorni nostri, tra i mari dell’Oceano Atlantico.

Spolverate le mensole e lucidati gli argenti di famiglia, sembra tutto in ordine e il nuovo sito Ceretto è online. Sono passati ormai quattro anni dalla precedente versione e sentivamo il bisogno di attualizzarlo per renderlo più aderente a quello che siamo oggi: io, mio fratello Federico e i miei cugini Alessandro e Lisa siamo sempre più attivi in azienda; papà Bruno e zio Marcello sorvegliano sempre e Giacolino è l’immancabile collante, da oltre trent’anni.

 

Sono ormai passati 20 anni dall’estate in cui fu chiesto alla mia famiglia di ospitare David Tremlett, scultore, fotografo ed artista inglese (di cui - lo confesso - all’epoca non sapevo moltissimo).