Langhe D.O.C. Bianco


Langhe D.O.C. Bianco

Monsordo Bianco

Denominazione: 
Langhe D.O.C. Bianco
Comune: 
Albaretto Torre
Varietà: 
100% Riesling Renano
Ettari: 
2,70 ha
Primo anno di produzione: 
2015 (1997 come Arbarei)
Designer etichetta: 
Giacomo Bersanetti (bottiglia) – Italo Lupi (grafica in rilievo), anno 2000
Standard 0,75 L
Magnum 1,5 L
Cantina: Monsordo Bernardina Vigneti

Premi

2015

2 stelle - I Vini di Veronelli
1 bicchiere - Vini d'Italia - Gambero Rosso
3 viti - Vitae - AIS
Tutti i riconoscimenti
Bio
Langhe Monsordo Bianco DOC

Dall’annata 2015 il Langhe Bianco Arbarei, da Riesling Renano al 100%, diventa Monsordo Bianco. Insieme al fratello gemello da uve rosse rende oggettiva la volontà, da parte della famiglia Ceretto, di indagare sulle varietà internazionali studiandone l’espressività e osservandone declinazioni e potenzialità. Un cambio di veste accattivante che lascia intatta la voglia di raccontare una varietà, il Riesling, in relazione ad un terroir, quello dell’Alta Langa, che incide fortemente sul carattere dei vini che genera. Altezze considerevoli (600 metri sul livello del mare), terreni calcarei, forti escursioni termiche: sono queste le condizioni che mettono a disposizione una materia prima unica.
Anche se il tratto è moderatamente continentale e tradisce piacevoli sfumature mediterranee, la vinificazione strizza l’occhio all’area di origine della varietà: la Germania. In bocca il vino è caratterizzato da un moderato residuo zuccherino, in grado di bilanciare la spiccata freschezza (le fermentazioni malolattiche non vengono svolte) e donare avvolgenza e complessità al sorso.

Scarica la scheda del vino